Radiofrequenza e Cavitazione

Radiofrequenza viso

Richiedi informazioni

Radiofrequenza e Cavitazione

A Brescia trovi trattamenti viso e corpo:

Radiofrequenza medicale

Cavitazione

Carbossiterapia

 

PoliMed Ambulatorio di Medicina Estetica a Brescia.

 

La Radiofrequenza e la Cavitazione sono trattamenti di medicina estetica per il trattamento della lassità cutanea e delle adiposità localizzate, particolarmente utili nel trattamento della cellulite.

 

Quale è l’effetto della radiofrequenza?

Obiettivo della radiofrequenza è il rassodamento della lassità cutanea del  viso o del corpo (area zigomatica, periorale, decolletee, interno braccia, addome, interno coscie, ecc), con aumento di elasticità, idratazione e tonicità. Ha un effetto lifting naturale, attraverso l’azione dio stimolo profondo del collagene del derma.

I risultati non sono garantiti. Ogni persona è differente e l’efficacia dei risultati deve essere valutata caso per caso.

A cosa serve la cavitazione?

La cavitazione serve a contrastare e ridurre l’adiposità localizzata del corpo, attraverso un’azione diretta di svuotamento e rottura degli adipociti. Quindi gli effetti visibili sono una riduzione della circonferenza addominale, delle coscie , dei glutei, dell’interno coscia. Gli ultrasuoni sono indolori, il trattamento è piacevole, va abbinato ad abbondante idratazione.

Sono utili nella cura della cellulite?

La cellulite è una vera patologia del microcircolo che richiede un’attenta valutazione clinica. La radiofrequenza spesso si utilizza in associazione alla carbossiterapia, che ha una eccezionale azione drenante e riattivante della circolazione  ed alla cavitazione.  La cavitazione si utilizza quando sono presenti noduli adiposi o quando è presente grasso localizzato ( interno ed esterno cosce, natiche).  La mesoterapia ed inieizoni di fosaftidilcolina possono altresì essere utilizzati per completare l’efficacia dei trattamenti.

 

Come si trattano le adiposità localizzate?

Quando si formano localmente accumuli adiposi in sedi tipiche (coulotte de cheval, fianchi, glutei, interno coscia nella donna, e addome e fianchi  nell’uomo) e quando tali adiposità non risentono positivamente di diete o di attività muscolare snellente, il trattamento indicato è lipolitico. La cavitazione assolve egregiamente a questo compito, svuotando le cellule adipose e favorendo una riduzione della circonferenza delle zone trattate. Non è dolorosa. Si applicano protocolli di 3-6 sedute intervallate da una-due settimane, fino al miglioramento desiderato. Anche la criolipolisi riduce l’adiposità localizzata. I risultati sono visibili già dopo una seduta. L’indicazione alle due tecniche, che possono anche essere associate, va valutata caso per caso.

I risultati non sono garantiti. Ogni persona è differente e l’efficacia dei risultati deve essere valutata caso per caso.

Non sai quale trattamento è più adatto a te? Desideri un consulto? Richiedi una prima valutazione con il Medico Estetico per individuare il trattamento migliore.

 

Radiofrequenza

Applicata al viso ed al corpo, nelle aree che presentano lassità e perdita di tono,  permette di rassodare la pelle, di renderla più liscia e più tesa. E’ una  tecnica che, generando calore cutaneo e sottocutaneo attraverso la applicazione di un manipolo, permette di stimolare i fibroblasti, cellule del collagene che determinano la elasticità della pelle. Un effetto lifting naturale senza iniezioni per un duraturo ringiovanimento.

Gli effetti della radiofrequenza sono quindi:

  • azione drenante ed antiedemigena
  • ringiovanimento cutaneo
  • miglioramento della tonicità del tessuto
  • riduzione della cellulite e dei depositi adiposi

Specifichi protocolli per viso, collo, addome, braccia, coscia, glutei, mani ed altri distretti (anche in associazione con acido ialuronico nei trattamenti viso)  permettono di ottenere ottimi risultati e dun aspetto naturalmente giovane. Servono sedute a cadenza settimanale/ quindicinale.

Indicazioni Radiofrequenza:  

Cellulite

Rilassamento cutaneo Viso e Corpo

Adiposità localizzate

I risultati non sono garantiti. Ogni persona è differente e l’efficacia dei risultati deve essere valutata caso per caso.

Ultrasuoni a cavitazione 

La cavitazione ottiene risultati eccellenti nel trattamento della cellulite e dell’adiposità localizzata del corpo. Con l’utilizzo di apparecchiature ad ultrasuoni con effetto cavitazione, il tessuto adiposo viene raggiunto in profondità dall’ energia ultrasonica a bassa frequenza con conseguente scoppio dell’adipocita  e con la demolizione del tessuto adiposo. Il grasso contenuto negli adipociti viene liberato ed eliminato attraverso  il sistema linfatico, senza che vengano minimamente  danneggiati i tessuti circostanti. Solo gli apparecchi medicali (non estetici quindi) possono ottenere tale la profondità d’azione, che è determinata dalla bassa  frequenza  dell’onda ultrasonica.

 

Effetti cavitazione:

  • riduzione della cellulite e delle adiposità localizzate
  • effetto duraturo di rimodellamento
  • riduzione della circonferenza nelle sedi di accumulo adipso

Il trattamento è indolore, non necessita di tempi di recupero. Possibile  l’associazione di radiofrequenza per un risultato ottimale di drenaggio e di miglioramento della tonicità dei tessuti.

I risultati non sono garantiti. Ogni persona è differente e l’efficacia dei risultati deve essere valutata caso per caso.

Carbossiterapia

Utilizza la CO2 (anidride carbonica) che viene insufflata con microaghi da uno speciale apparecchio nelle zone da trattare. Ha come effetto un miglioramento della circolazione venosa e linfatica, un drenaggio, un’azione di lipolisi (riduzione del tessuto grasso) molto utile per il rimodellamento corporeo e la cellulite. E’ indolore.

Suoi principali utilizzi sono:

– miglioramento della tonicità dei tessuti

– miglioramento della cellulite e delle adiposità localizzate

– miglioramento della circolazione venosa e linfatica

– effetto antiaging per viso, collo, decolletè

Le sedute vanno ripetute sulla base del programma stabilito con il medico. Non hanno effetti collaterali.

I risultati non sono garantiti. Ogni persona è differente e l’efficacia dei risultati deve essere valutata caso per caso.

Criolipolisi

Utilizza il principio che gli adipociti, esposti a basse temperature, vanno incontro ad apoptosi, con scioglimento del grasso sottocutaneo. Ciò permette, con speciali manipoli, di ridurre l’adiposità sull’area da trattare, con effetti  che si vedono dopo uno-due mesi.

I risultati non sono garantiti. Ogni persona è differente e l’efficacia dei risultati deve essere valutata caso per caso.

Drssa M. Cortellessa

Ambulatorio di Medicina Estetica

– Drssa Michaela Cortellessa,  Medico estetico

– Drssa Barbara Zanini, Medico esperto in medicina estetica 

Richiedi il primo colloquio medico 

Chiama:

fisso 030-5311638  

cell 338-5977484 

o compila CONTATTI

Per appuntamento o informazioni:
Richiedi informazioni
Fissa un appuntamento

Contattaci

Se desideri un appuntamento, compila anche i seguenti campi:

Continuando la navigazione, accetti l'uso dei cookies da parte di questo sito ulteriori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close